10 cose da sapere prima di andare alla Spa

La regione Marche vanta 258 strutture riconosciute nella sezione Spa, ovvero centri benessere tanto ambiti dove il relax è la parola d’ordine. Questa regione contraddistinta da paesaggi suggestivi e da una dolce costa che si affaccia sul Mare Adriatico ben si lega a questo tipo di turismo.

Ma vediamo le 10 cose da sapere per una giornata perfetta alla Spa:

1. Porta sempre con te: un asciugamano in microfibra, un elastico per capelli senza parti metalliche, (nella sauna e nel bagno turco le alte temperature riscaldano la parte metallica rovinando i capelli che vi sono a contatto), e una ciabatta (spesso le Spa dispongono delle ciabatte igieniche di carta purtroppo poco resistenti a sbalzi di temperature e acqua).

2. Spazzola i capelli per eliminare residui di lacca o schiuma, poi impregnali bene con un olio o una maschera. Grazie al vapore i principi attivi penetreranno meglio. Indispensabile se hai i capelli tinti o decolorati: eviterai l’effetto “mocio vileda”.

3. Non ti appoggiare mai alla superfici senza asciugamano. Nonostante la Spa sia un luogo “igienizzato”, germi e micosi sono sempre in agguato.

4. Ricordati di lasciare nell’armadietto tutti i gioielli: anelli, orologi, bracciali, orecchini. Con il calore della sauna si surriscaldano e rischi micro ustioni sulla pelle.

5. Struccati ed elimina lo smalto con un solvente per permettere alle unghie di respirare. Se hai il semipermanente, idrata le unghie con una crema grassa.
6. No lenti a contatto, ricordati sempre di toglierle prima di entrare.

7. Porta con te una crema con SPF. In questo modo puoi prendere il sole senza pensieri nel caso ci fosse un’area all’aperto con i lettini. Prima di esporti, fai una doccia fresca in modo da evitare lo shock da surriscaldamento.

Spa

8. Approfitta della pausa relax per applicare una maschera senza risciacquo.Neutralizzal’inevitabile secchezza della pelle del viso sottoposta al calore.

9. In sauna mai più di 10 minuti. E se avverti sete, hai una respirazione difficoltosa o mal di testa, esci e abbassa la temperatura corporea con spugnature fredde.

10. Reintegra i liquidi persi con una bevanda calda, ma se c’è la possibilità di fare l’aperitivo approfittane.

Cliccate questo link e scoprite le proposte della Regione Marche , tra Hotel, centri estetici e benessere e  oasi di puro relax.

Le Marche, i paesaggi e le Spa.

Lara Gentilucci

 

Precedente Local Guide: istruzioni per l'uso. Successivo UN MUSEO "CUCITO" A FILOTTRANO